Ponti Termici

Mold Simulator è la soluzione per eseguire l’analisi termica e igrometrica di murature, finestre e solai, permettendo di individuare facilmente eventuali ponti termici e zone di condensazione superficiale ed interstiziale. Mold Simulator è disponibile in lingue italiana ed inglese e per sistemi operativi Windows e MacOSX.
NOVITA’: dalla versione 5 Bridge Generator è integrato in Mold Simulator: sarete in grado di generare parametricamente ponti termici in pochi clicks partendo da un’ampia libreria di elementi predefiniti.

Mold Pro – Ψ e condensazione

Calcolo Ψ ponti termici e verifica di condensazione secondo UNI EN ISO 10211 e UNI EN ISO 13788

Mold Dynamic

Mold Dynamic – Analisi dinamica

Tutte le funzionalità della Pro, sfasamento termico e analisi nel tempo

Mold 3D

Mold 3D – Calcolo tridimensionale

Le versioni Pro e Dynamic in tre dimensioni

Volete provare Mold Simulator?

Mold Simulator Viewer è completamente gratuito; potrete aprire ed esplorare qualsiasi progetto creato con Mold Simulator:

Dopo aver scaricato i files d’esempio, si prega di aprirli con Mold Simulator Viewer.

Inserite il vostro indirizzo e-mail per ricevere maggiori informazioni su Mold Simulator

Novità versione 5

  • algoritmo di simulazione più veloce ed accurato;
  • interfaccia completamente rinnovata e più veloce;
  • nuovi report di stampa;
  • nuovo sistema di generatori ponti integrato e con libreria di templates preimpostati;
  • possibilità di importare mesh tridimensionali (versione 3D);
  • calcolo automatico contorno terreno con algoritmo ISO13788;
  • umidità interna secondo ISO13788 NA 1.3;
  • temperature al contorno per terreno e tetto secondo ISO13788 automatiche;
  • impostazioni calcolo Rsi ISO6946 convenzionale e dettagliato;
  • possibilità di utilizzare materiali segmento con generazione di calore;
  • migliorato l’algoritmo per il rilevamento di resistenze superficiali maggiorate.

Plugins e funzionalità per ponti termici

Ogni versione del software ha un insieme diverso di funzionalità (vedere di seguito per la lista completa). Dalla versione 3 è possibile espandere le funzionalità di Mold Simulator attivando plugins aggiuntivi, che possono essere acquistati a parte.

Alcune funzionalità dei plugins sono già disponibili in certe versioni dei software (per esempio, geometric tools è già implementato da Mold Pro). Eccovi la lista completa dei plugins:

NameFunzionalitàDisponibile per ProDisponibile per DynamicPrezzo
Import/Export packimporta progetti da files DXF, esporta provetti in files DXF, importa progetti da LBNL ThermXX€60 + IVA
ISO 15099cavità ISO 15099, condizioni al contorno ISO 15099, vetrate ISO 15099XX€60 + IVA

Create le vostre presentazioni!

Potrete creare delle vere e proprie presentazioni dei vostri progetti: semplicemente “registrate” delle istantanee e Mold Simulator genererà automaticamente un’animazione. Distribuirla, ad esempio, a dei clienti, è immediato: dovete solo far aprire i vostri progetti, contenenti la presentazione, con la versione “Viewer” del software. Questa versione è completamente gratuita e a durata illimitata, ma permette solo di visualizzare files, non di modificarli.

Report di stampa completamente personalizzabile

Dimenticate le vecchie stampe: ora potrete modificare e personalizzare i reports a vostro piacimento. Avrete a disposizione un editor interno di documenti (molto simile a quelli a cui siete familiari) attraverso il quale definire in ogni minimo dettaglio ciò che volete stampare. E’ addirittura possibile salvare il report in diversi formati (tra cui html, consultabile da qualsiasi computer). Potrete anche inserire vari tipi etichette, aggiungendo ulteriori informazioni, essenziali per ottenere una documentazione completa.
Eccovi una lista di articoli riguardanti Mold Simulator:

FunzionalitàProDynamicGTRTMPIEP15099
FeatureProDynamicGTRTMPIP15099
determinare con pochi ed intuitivi passi la trasmittanza termica lineare di ponti termiciXX
calcolare le caratteristiche termiche degli elementi costruttivi, di finestre e telai secondo la norma UNI 10211-1; in particolare, una volta stabilite le caratteristiche dei materiali e le condizioni al contorno, tramite il metodo agli elementi finiti, è possibile ottenere la distribuzione di temperature e flussi termici lungo tutta la sezioneXX
creare materiali personalizzatiXX
visualizzare e stampare i molteplici aspetti del calcolo: isoterme, flusso di calore, zone di condensa, triangolazione, condizioni al contorno e molto altro ancoraXX
identificare zone di condensazione superficiale secondo la normativa UNI 13788-2003XX
eseguire l’analisi di Glaser per la verifica della formazione di condensazione interstiziale (ed eventuale evaporazione) come indicato nella normativa UNI 13788-2003XX
eseguire l’analisi di Glaser utilizzando le temperature simulateXX
calcolare lo sfasamento termico, in accordo con la EN ISO 13786X
effettuare l’analisi di condensazione e termica nel tempo, considerando la capacità termica dei materialiX
utilizzare condizioni al contorno dipendenti dal tempoX
rilevamento automatico cavitàXXX
gestione assi di costruzioneXXX
suddividere e gestire i progetti in blocchiXXX
trasformare geometricamente il progettoXXX
impostazioni di rendering personalizzabiliXX
raggruppamento condizioni al contornoXX
vista e gestione 3DXX
emissività corretta EN 12898XX
metodo di calcolo delle "aree"XX
reports personalizzabiliXXX
tipi di materiali aggiuntivi: pannello isolante EN ISO 10077-2, segmento, trasparente, gasXXX
librerie di materiali EN ISO 10077-2, EN 1745, UNI 10351XXX
importare da files DXFXXXX
esportare in files DXFXXX
importare da LBNL ThermX
cavità ISO 15099X
condizioni al contorno ISO 15099X
vetrate ISO 15099X
generatore parametrico pontiXX
(GT = geometric tools, RT = report tools, MP = materials pack, IEP = import/export pack, 15099 = ISO 15099)